Sviluppare motivazione e senso di appartenenza in azienda

 – Stimolare, dirigere e sostenere il comportamento organizzativo –

La motivazione è l’energia principale che guida le scelte e le azioni dell’individuo; è l’entità dell’impegno che le persone sono disposte a profondere per raggiungere un risultato misurata in intensità e durevolezza nel tempo. Per quale motivo osserviamo diversi livelli di motivazione tra il personale? Cosa ha determinato in alcuni rispetto ad altri maggiore senso di responsabilità e di appartenenza? Quali leve è possibile attivare per produrre motivazioni persistenti e incrementali?
Come motivare le risorse umane è “il quesito” che molte imprese si pongono. L’importanza della motivazione del “patrimonio umano” è oggi percepita come necessità in ogni organizzazione aziendale. Esprimere questo potenziale è infatti un “plus indispensabile” in mercati con un elevato livello di competitività. Motivare l’organizzazione disponendo di specifiche competenze e di strumenti accurati produce un valore aggiunto in grado di fare la differenza.

Distinguere i contenuti della motivazione, le possibili combinazioni e le gerarchie esistenti è il primo risultato del corso. Le attività proseguono con valutazioni sulle caratteristiche di ciascuna tipologia di contenuto motivazionale per determinare intensità, persistenza e direzione. Si analizzano poi autostima e convinzione di autoefficacia, fattori accelleranti della motivazione e tecniche e modalità per favorirne lo sviluppo.

Completato l’approfondimento dei contenuti si procede con l’esame della motivazione in chiave di processo per riservare poi un ampio spazio all’analisi delle metodiche operative e alle “pratiche” per motivare.

Programma

  • Aspetti definitori
  • I contenuti della motivazione: Maslow e Alderfer
  • Intensità e persistenza della motivazione
  • I livelli logici e la direzione della motivazione
  • Autostima, convinzione di autoefficacia e motivazione
  • Altri principi motivazionali, da McClelland a Locke
  • Metodiche operative per motivare

Durata e modalità didattiche

Il corso dura complessivamente due giornate ed è aperto ad un numero massimo di 12 partecipanti. Le attività didattiche sono progettate per garantire il massimo apprendimento. I lavori prevedono fasi di osservazione riflessiva, concettualizzazione astratta, sperimentazione attiva, esperienza concreta.

  1. Approfondisci le Modalità Didattiche
  2. Leggi l’articolo “L’apprendimento esperienziale di Kolb”

Obiettivi

Il corso permette di acquisire strumenti motivazionali per:

  • attivare le leve più adeguate alla circostanza;
  • comprenderne le logiche e valutarne i risultati;
  • agire a livello individuale e di intera organizzazione;
  • attivare processi persistenti e incrementali;
  • equilibrare le incentivazione di natura economica;
  • ridurre progressivamente “il costo economico della motivazione”;
  • migliorare la qualità del tempo trascorso in azienda;
  • favorire lo sviluppo di un ambiente aperto all’innovazione;
  • generare i presupposti per affrontare e superare cambiamenti di scenario

A chi è diretto

La partecipazione è consigliata a Imprenditori, Manager, Team Leader, Consulenti aziendali, Coach.

Come finanziare il corso?

Startegy Consulting è una società certificata UNI EN ISO 9001 ed è pertanto possibile finanziare i nostri corsi attraverso i principali fondi paritetici

Libreria

Dispense e guide per lo sviluppo personale e organizzativo

Share

Condizioni di partecipazione

La quota di partecipazione comprende

materiale didattico in copyleft

lunch

attestato di partecipazione

La quota di partecipazione non comprende

pernottamenti

Per informazioni sulla programmazione di questo corso richiedi un contatto

Numero massimo partecipanti

Contatti