Parlare in pubblico con il pensiero laterale

– Suscitare entusiasmo e trasporto con il public speaking –

Esprimere il valore di una idea, coinvolgere e aggregare gli altri intorno a una visione o a una progettualità, trasferire con forza messaggi di sostegno e di fiducia, ….
La comunicazione è il veicolo con cui valorizziamo il nostro pensiero. Il successo di molti leader, infatti, risiede proprio nelle abilità comunicative. Ogni imprenditore o professionista che vuole far percepire ad altri la propria autorevolezza ha la necessità di confrontarsi con questa specifica competenza.
Con il percorso Public Speaking acquisiamo efficacia, sicurezza e disinvoltura in situazioni pubbliche e in contesti come riunioni, colloqui individuali, negoziazioni, e altri ambiti di utilità quotidiana. Utilizzare strumenti di comunicazione con consapevolezza e padronanza incrementa in misura esponenziale la nostra capacità di incidere in tutti gli ambiti in cui operiamo.

Descrizione corso

Noi comunichiamo sempre. Comunichiamo con ciò che diciamo e anche con il silenzio, con i gesti, con le pause, con il tono e le espressioni che utilizziamo. Il messaggio che trasmettiamo produce degli effetti sia sul piano della digitalizzazione dei contenuti (decodifica e comprensione razionale) sia sul piano analogico (rappresentazioni interne, sensazioni, emozioni). I nostri emisferi cerebrali comprendono linguaggi diversi con dinamiche talvolta divergenti. Un messaggio come “non pensare al fuoco”, ad esempio, è facilmente comprensibile sul piano razionale ma produce proprio le immagini mentali che voleva evitare, quelle del fuoco. Queste “risultanti” sono una diretta conseguenza del funzionamento degli emisferi cerebrali e dei loro conflitti


Il corso ci guida verso la comprensione delle tecniche più efficaci per dialogare con entrambi gli emisferi cerebrali e rendere la comunicazione più incisiva.
Si lavora poi sui contenuti con lo sviluppo di argomentazioni dirette, indirette e consequenziali, l’individuazione delle aree di interesse reciproco e la sequenza e le modalità ottimali di esposizione.
Le tecniche sono dirette a farsi ascoltare, far comprendere, far ricordare, far concordare, far decidere e far agire e si acquisiscono attraverso esercitazioni graduali e progressive con miglioramenti visibili e immediati.


Come organizzare una riunione e condurla in modo efficace e l’introduzione alle tecniche di docenza concludono il percorso.

Programma

  • Linguaggio e rappresentazioni interne
  • Livelli logici
  • Come contenere la dispersione di informazioni
  • Obiettivi reali e sensoriali
  • Sviluppare argomentazioni sorprendenti con il pensiero laterale
  • Individuare le aree di interesse reciproco
  • Stabilire la sequenza ottimale
  • Uso delle mappe mentale e del testo scritto
  • Le tecniche:
    • mettersi nello stato mentale appropriato
    • farsi ascoltare
    • far comprendere
    • far ricordare
    • far concordare
    • far decidere
    • far agire
  • tenere il focus sull’uditorio
  • tenere le riunioni
  • introduzione alle tecniche di docenza

Durata e modalità didattiche

Il corso ha una durata complessiva di 4 giornate in presenza divise in giornate singole distanziate tra loro di circa tre settimane. Le attività didattiche sono progettate per garantire il massimo apprendimento. I lavori prevedono fasi di osservazione riflessiva, concettualizzazione astratta, sperimentazione attiva, esperienza concreta.
La comunicazione dei nostri docenti è ricca di esempi concreti per favorire comprensione e memorizzazione, in funzione dell’obiettivo di apprendimento della conoscenza e di acquisizione dell’abilità, del saper fare

  1. Approfondisci le Modalità Didattiche
  2. Leggi l’articolo “L’apprendimento esperienziale di Kolb”

Obiettivi

Il corso potenzia la capacità di:

  • parlare in pubblico,
  • tenere riunioni,
  • negoziare,
  • gestire risorse umane,
  • condurre colloqui individuali,
  • impartire prescrizioni comportamentali,
  • motivare,
  • orientare decisioni e comportamenti,
  • ristrutturare convinzioni limitanti.

A chi è diretto

Le tecniche apprese trovano utilità e applicazione sia nel lavoro sia nelle relazioni interpersonali. La partecipazione pertanto è consigliata a Imprenditori, Professionisti, Manager, Insegnanti e Educatori, Consulenti, Leader Politici, Funzionari e Quadri di Azienda, Team Manager, Tutor e Aziendali, Istruttori Sportivi, Trainer e Formatori e in generale a chi si occupa di gestione delle risorse umane, di vendita e di coaching.

Come finanziare il corso?

Startegy Consulting è una società certificata UNI EN ISO 9001 ed è pertanto possibile finanziare i nostri corsi attraverso i principali fondi paritetici

Libreria

Dispense e guide per lo sviluppo personale e organizzativo

Share

Condizioni di partecipazione

La quota di partecipazione comprende

materiale didattico in copyleft

lunch

attestato di partecipazione

La quota di partecipazione non comprende

pernottamenti

Per informazioni sulla programmazione di questo corso richiedi un contatto

Numero massimo partecipanti

Contatti